da scudiero
fantasanremo

FANTASANREMO

Mentre ci avviciniamo al Festival di Sanremo, c’è un sacco di interesse online riguardo al FantaSanremo. Questo gioco, iniziato nel 2020, è diventato un modo divertente per mantenere alto l’entusiasmo intorno al Festival, permettendo a chiunque di creare la propria squadra virtuale. Le iscrizioni sono aperte fino alle 23:59 del 5 febbraio. Secondo le regole del gioco, come negli altri anni, ci sono bonus (come la posizione in classifica, premi speciali, artisti presentati dai conduttori, gesti o abiti particolari) e penalità (come errori dei presentatori sui titoli delle canzoni o nomi degli artisti, cadute, squalifiche) che influenzeranno i punteggi degli artisti dalla prima serata fino al gran finale il 10 febbraio. È possibile giocare al FantaSanremo sia sul web collegandosi al sito fantasanremo.com, sia scaricando le app ufficiali sull’App Store o su Google Play.

Come funziona il FantaSanremo?

Il FantaSanremo è una gara “parallela” a quella canora, che prende ispirazione dal gioco del Fantacalcio e simili. Nel FantaSanremo ogni giocatore può creare una o più squadre (fino ad un massimo di cinque squadre) composte da cinque artisti per squadra e per ogni squadra bisogna eleggere un capitano. Si hanno a disposizione, sempre per ogni team, 100 Baudi. Cosa sono i Baudi? I Baudi non sono altro che la moneta virtuale del gioco e ogni artista ha un valore, secondo le varie quotazioni che vedremo più giù, espresso quindi in Baudi. Il nome della moneta virtuale ovviamente è un omaggio al celebre presentatore televisivo Pippo Baudo.

Quanti Baudi “costano” gli artisti del FantaSanremo 2024?

Come detto precedentemente, ogni artista ha un valore di quotazione espresso in Baudi. Vediamo di seguito quanto valgono i vari cantanti del Festival nel FantaSanremo. Ad avere quotazioni inferiori troviamo gli artisti provenienti da Sanremo Giovani 2023, ovvero Clara, Santi Francesi e Bnkr44, quotati rispettivamente a 16 Baudi. Salendo un po’, abbiamo Maninni, Il Tre e Big Mama con 17 Baudi. Con 18 Baudi troviamo Loredana Bertè, i Ricchi e Poveri e Fred De Palma. Seguono in crescita, con una quotazione di 19 Baudi, Gazzelle, La Sad, Irama e Rose Villain. Troviamo, con 20 Baudi, Fiorella Mannoia, Alfa, Ghali, Renga e Nek e Il Volo. Nella parte alta arriviamo a 21 Baudi di quotazione, e ne fanno parte Mr. Rain, Diodato, Mahmood e Sangiovanni. Abbiamo la penultima fascia di artisti che hanno un valore di 22 Baudi, e sono Geolier, Dargen D’Amico, i Negramaro e i The Kolors. Sul gradino del podio, troviamo la fascia di artisti quotati a ben 23 Baudi, quindi i più costosi, ovvero Annalisa, Angelina Mango, Emma e Alessandra Amoroso.

Come partecipare alle leghe del FantaSanremo 2024?

Come nelle edizioni passate, una volta creata la propria squadra, entrerà a far parte automaticamente alla lega del Campionato Mondiale del FantaSanremo. Oltre a questa, però, sarà possibile partecipare anche a delle leghe private, organizzate magari da amici, parenti o altro, proprio come nel Fantacalcio.

Come funzionano i punteggi del FantaSanremo?

I punteggi, come detto all’inizio dell’articolo, saranno influenzati da varie cose, tra le quali i bonus e le penalità. I punteggi verranno assegnati durante tutta la settimana del Festival di Sanremo. Al termine della competizione, l’artista che avrà accumulato più punti durante tutto l’evento, sarà in vincitore del FantaSanremo 2024. Ovviamente le squadre che avranno accumulato più punti (in base ai punti presi a loro volta dagli artisti) saranno le squadre vincitrice delle rispettive leghe.

A vincere il FantaSanremo lo scorso anno è stato Marco Mengoni, che ha totalizzato ben 670 punti, vincitore anche del 73esimo Festival di Sanremo. Al secondo posto del FantaSanremo 2023 si è piazzato Sethu (500 punti) e al terzo posto Rosa Chemical (460 punti).

ARTICOLI RECENTI

Adblock Detected

Please support us by disabling your AdBlocker extension from your browsers for our website.